Levigatrice Metabo: solo prodotti di alta qualità

levigatrice MetaboLa levigatrice Metabo è di certo una garanzia in questo settore. Affidarsi a questo utensile significa fare una scelta che difficilmente rimpiangeremo. Ciò è abbastanza ovvio perché la levigatrice Metabo offre non solo prodotti resistenti e maneggevoli, ma anche dotati di utili funzioni che faciliteranno il compimento del lavoro. E nei prossimi paragrafi analizzeremo proprio le caratteristiche delle diverse tipologie di levigatrici Metabo.

 

Levigatrice rotorbitale Metabo: caratteristiche e prezzi

Levigare con un modello rotorbitale significa asportare grosse quantità di materiale, tuttavia ci sono quei casi in cui non siamo costretti a dover eseguire dei lavori di sgrossatura. E allora, per evitare di rovinare la superficie su cui lavoriamo, ogni modello rotorbitale Metabo vanta il variatore elettronico della velocità.
Quando carteggiamo produciamo un mucchio di polvere che, a contatto con il macchinario, riduce la vita dello stesso. La Metabo risolve anche questo problema grazie alla presenza di cuscinetti a sfera con protezione antipolvere (presente anche un aspiratore).
Per un maggior comfort di utilizzo la levigatrice Metabo rotorbitale dispone di impugnatura morbida e antiscivolo. Disponibili anche modelli dotati di un platorello multiforo la cui utilità è quella di favorire l’aspirazione e anche la maggiore longevità del foglio abrasivo.
E dal punto di vista economico?
Si tratta di prodotti professionali, di conseguenza il prezzo non può essere irrisorio (come quando si parla invece di levigatrici hobbistiche). E se vuoi scoprire i costi dei modelli Metabo rotorbitali, puoi cliccare qui.

 

Levigatrice orbitale Metabo: caratteristiche e prezzi

La levigatrice orbitale Metabo è anch’essa leggera, ergonomica e robusta. Inoltre, presenta i cuscinetti a sfera per contrastare la polvere, in modo che l’utensile abbia una vita meno breve. Levigatrice che consigliamo a chi non deve asportare grosse quantità di materiale e deve, magari, avere a che fare con spazi più piccoli, dove il modello rotorbitale andrebbe invece in difficoltà.
E il prezzo?
Inferiore rispetto a quello delle rotorbitali, come puoi vedere qui.

 

Levigatrice triangolare Metabo: caratteristiche e prezzi

Nella categoria “levigatrici triangolari” la Metabo fa rientrare sia i modelli palmari che quelli a delta, visto che entrambi vantano un platorello triangolare e sono utilizzati per rifinire angoli e bordi. Sono però diversi fisicamente (quelli a delta hanno una forma più “allungata”, le palmari sono più piccole e compatte).
Un ‘altra differenza riguarda le funzioni presenti: i modelli a delta permettono di variare il numero delle oscillazioni, cosa che non è possibile fare con le palmari che dimostrano di essere anche meno potenti. Un’ulteriore differenza è data dalla presenza dei cuscinetti a sfera che rendono più duraturi i modelli a delta (ciò però non significa che quelli palmari andranno fuori uso dopo due o tre anni).
Per il resto sono prodotti che vantano le stesse funzioni (quindi raccoglipolvere, rivestimento softgrip, ecc.). E trai i modelli che più abbiamo apprezzato suggeriamo la Metabo Intec DSE 280, di cui puoi scoprire caratteristiche e prezzo cliccando qui.

 

Levigatrice a nastro per tubi: caratteristiche e prezzi

Realizzata per levigare al meglio i tubi in acciaio inox. Disponibili sia modelli a batteria che elettrici. Prodotto assolutamente sicuro (protetto dai sovraccarichi e dagli avviamenti accidentali) e semplice da usare (il cambio del nastro si esegue senza usare attrezzi, l’impugnatura è ergonomica e l’avviamento morbido consente di avere fin da subito il massimo controllo sulla levigatrice).
Interessato all’acquisto?
Qui puoi valutare i modelli disponibili e le ulteriori caratteristiche tecniche di ognuno.

 

Levigatrice a nastro metabo: caratteristiche e prezzi

Presente un unico modello, Metabo BAE 75, di cui abbiamo apprezzato il potente motore, il sistema elettronico Vario che consente di modificare la velocità e la possibilità di trasformare l’utensile da unità mobile ad unità fissa (con guida longitudinale che aiuta nella conduzione del pezzo).
E se vuoi saperne di più su questa levigatrice Metabo a nastro (scoprendo prezzo, ulteriori caratteristiche e valutazioni di chi l’ha già acquistata) puoi cliccare qui.

 

Lima a nastro: caratteristiche e prezzi

Se le classiche levigatrici a nastro avevano difficoltà quando si trattava di spazi piccoli, lo stesso non succede con le lime. Essendo il nastro davvero sottile, sarà possibile accedere anche nei punti più impensabili.
Utensile che abbiamo apprezzato per la robustezza, per l’avviamento morbido e per il supporto di levigatura orientabile a 360° (così potrai lavorare nella posizione più adeguata).
Disponibili modelli elettrici, a batteria e ad aria compressa, di cui potrai valutare le differenze di prezzo cliccando qui.