Metabo dse 280 Intec: testa ribassata per una maggiore precisione

Metabo dse 280 IntecLe levigatrici a delta sono tra i modelli più utilizzati quando c’è da rifinire un oggetto in modo scrupoloso. Di certo tali tipologie consentono un’ottima rifinitura, ma se potessero ulteriormente facilitare la levigatura?
Ne avresti un ulteriore vantaggio. Potresti carteggiare anche quei punti dove prima non riuscivi nemmeno con una normale modello a delta. E questo è proprio quello che ha pensato il brand Metabo quando ha introdotto sul mercato la Metabo dse 280 Intec che, grazie alla forma ribassata della testa ingranaggi, permette di ottimizzare la levigatura delle superfici più complicate.

 

 

Prima di continuare con la recensione ti mostriamo il prezzo della levigatrice a delta Metabo dse 280 Intec (di seguito pure una breve descrizione).

  • Da 14000 a 22000 oscillazioni al minuto.
  • Potenza di 280 w e orbita di 1,8 mm.
  • Applicazione facilitata dell’abrasivo.
  • Piastra girevole.

 

Metabo Intec DSE 280 -3%

Metabo Intec DSE 280

Spedizione Gratuita
105,91 109,90
2 nuovi da €105,91
Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2018 3:35

 

Levigatrice Metabo dse 280 Intec: la piastra è girevole così si evitano gli sprechi!

La levigatrice Metabo dse 280 Intec non è attenta solo a favorire una migliore azione levigante, ma è anche attenta ad evitare gli inutili sprechi.
A cosa ci riferiamo?
Quando applichi la carta abrasiva e la utilizzi con un elettroutensile a delta, sai benissimo come la parte che viene sfruttata è solo quella relativa alla punta. Ebbene, non più. Grazie alla piastra girevole potrai sfruttare ogni singolo lato della carta triangolare. Così ci sarà un minore spreco. E per favorire la carteggiatura dei diversi materiali è possibile regolare la velocità (elettronica Vario) tramite apposita rotellina. Oscillazioni a vuoto da 14000 a 22000 al minuto.
Per aumentare la maneggevolezza la levigatrice Metabo dse 280 Intec vanta un’impugnatura slanciata ed ergonomica, in modo da favorire la presa
E se hai voglia di scoprire tutto su questa levigatrice Metabo, allora puoi continuare a leggere quanto scritto in basso. Infatti, abbiamo elencato tutte le restanti caratteristiche. Se però preferisci prima valutarne la disponibilità, allora puoi cliccare qui.

  • Possibilità di lavorare senza aspiratore: grazie alla cartuccia raccoglipolvere con filtro.
  • Cuscinetti a sfera con protezione antipolvere: non permettono alla stessa di infiltrarsi e di causare il malfunzionamento dell’elettroutensile, così facendo aumenta la longevità della levigatrice a delta Metabo dse 280 Intec.
  • Base della piastra di levigatura in alluminio pressofuso: rafforza il concetto di come tale levigatrice elettrica sia sicuramente un prodotto robusto e longevo.
  • Manico oscillante robusto.
  • Fissaggio autoaderente: la sostituzione e l’applicazione della carta abrasiva avverrà senza alcuna difficoltà.
  • Potenza nominale e potenza resa: 280 Watt.
  • Orbita: diametro 1,8 mm.
  • Peso della levigatrice: 1,3 kg (senza considerare il cavo di alimentazione che è lungo 2,6 m).
  • Dotazione di serie: piastra di levigatura a lamella, valigetta in plastica e chiave esagonale.

 

Levigatrice a delta Metabo dse 280 Intec: valutazione finale!

Cosa differenzia la levigatrice Metabo dse 280 Intec dagli altri modelli elettrici a delta?
Intanto la testa ribassata che permette una migliore levigatura dei punti più difficili e, dunque, c’è già una differenza fisica rispetto ad un classico modello triangolare. Inoltre, la piastra girevole permette di sfruttare pienamente la carta abrasiva utilizzata (alla lunga questo sarà anche un risparmio economico dovendo comprare meno carta abrasiva). Un altro punto a favore è la robustezza che aumenta la longevità della levigatrice Metabo.