Levigatrice Power Plus: quante tipologie da attenzionare

levigatrice Power PlusCon Power Plus troverai di certo ciò che ti serve, in quanto questo marchio commercializza ogni tipo di levigatrice. Quindi sia i classici modelli orbitali che i più recenti rotorbitali, sia i modelli a nastro che quelli a giraffa. E non solo, perché potrai anche scegliere delle carteggiatrici che svolgono la doppia funzione di levigatrice e lucidatrice e che sono perfette per auto, moto e barche.
Quindi, abbiamo tante tipologie da descrivere, ma vogliamo iniziare prima dai migliori modelli.

 

Levigatrice PowerPlus: prezzi dei migliori modelli

Proseguendo avremo modo di trattare i punti forza di ogni tipologia, mostrandoti in basso quelle che per noi rappresentano le tre migliori levigatrici di questo marchio. “Gusto” ovviamente personale che tu potrai confrontare con le tue reali necessità. E capire, anche grazie ai commenti di chi le ha già acquistate (che avrai modo di leggere cliccando sui link sotto), se sono modelli che fanno al caso tuo o no.

E attenzione, approfittando delle seguenti offerte (se ancora valide) puoi anche risparmiare sul loro costo finale di acquisto!

 

Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2018 12:29

 

Levigatrice per muri Power Plus con manico telescopico!

Le levigatrici a giraffa (chiamate così per via del “collo lungo”) consentono di arrivare là dove non saremmo mai arrivati se non con l’ausilio di una scala. Peccato però che in base alla nostra altezza e all’altezza della stessa parete, non sempre è possibile raggiungere determinati punti. Invece ciò diventa possibile con la levigatrice Power Plus visto che è dotata di manico allungabile.
L’ulteriore novità è rappresentata dalla base intercambiabile, infatti potrai contare su quella circolare per i classici lavori di routine e su quella triangolare per trattare i punti dove è richiesta maggiore precisione.
Levigatrice Power Plus per muri che convince anche in relazione alla solidità della struttura e alla potenza emanata. E a noi (e non solo) ha anche convinto il prezzo finale di acquisto che puoi scoprire qui.

 

Levigatrice lucidatrice: la doppia utilità!

Hai bisogno di una levigatrice ma al contempo necessiti anche di una lucidatrice?
Perché dover acquistare due utensili diversi quando cambiando accessorio e utilizzando la levigatrice Power Plus è possibile avere due utensili in uno?
Questo è di certo un grosso vantaggio e a questo beneficio vanno aggiunti pure un’elevata potenza, una buona ergonomia della struttura, un avviamento soft e una velocità regolabile. E non solo, pure un prezzo altamente competitivo, come puoi scoprire qui.

 

Levigatrice orbitale e rotorbitale PowerPlus: minime differenze!

Abbiamo deciso di raggruppare assieme sia la levigatrice orbitale che quella rotorbitale, visto che tra le due la differenza non è tanta. Al di là del diverso utilizzo (le orbitali vanno usate per i lavori più di finitura, le rotorbitali pure per i lavori più grossolani e sugli oggetti curvi) vantano caratteristiche molto simili. Infatti, tra le funzioni possiamo affermare come la differenza sostanziale sia dovuta alla presenza del variatore elettronico di velocità presente nella levigatrice Power Plus rotorbitale. Ciò consente di pre-selezionare il numero delle oscillazioni, così facendo si potrà lavorare al meglio su ogni tipo di materiale.
A disposizione sia modelli elettrici che a batteria, di cui puoi valutare le differenze di prezzo cliccando qui.

 

Levigatrice a delta e palmare PowerPlus: per le rifiniture!

Per la rifinitura degli angoli e dei bordi la soluzione migliore resta quella di affidarsi alla levigatrice Power Plus angolare, che si distingue in “a delta” e “palmare”. Entrambe vantano un platorello triangolare, ma la differenza sta soprattutto nella dimensione dei due oggetti, visto che le prime vantano una forma più allungata, le seconde invece sono più piccole e stanno nel palmo di una mano.
Disponibili anche in questo caso sia modelli elettrici che a batteria, con i secondi che si fanno apprezzare per la maggiore libertà che offrono (visto che non c’è alcun collegamento elettrico con cavo). Tuttavia, sono meno consigliate per i lavori duraturi poiché la batteria non ha una durata continua, come quella che invece hanno i modelli elettrici. Anche se, bisogna dire come la ricarica della batteria duri solo un’ora e questo velocizza l’attesa (se poi acquisti due batterie anziché una, potrai continuare a lavorare mentre ricarichi l’altra).
I modelli a batteria però hanno un costo superiore [differenze di prezzo che puoi esaminare qui] visto che dovrai pure acquistare (se non inclusi) gli essenziali accessori.

 

Levigatrice a nastro Power Plus: per i lavori grossolani!

La levigatrice PowerPlus a nastro è consigliata quando bisognerà eseguire delle carteggiature grossolane, e ciò lo dimostra non solo la conformità dell’utensile (più voluminoso e con una base levigante più grande) ma anche la potenza che è superiore rispetto a quella delle tipologie precedenti. Levigatrice a nastro che è, anch’essa, dotata di una struttura fisica resistente ed ergonomica, volta a favorire i lavori di levigatura. Vi sono anche i modelli accessoriati [come puoi vedere qui] che dispongono già di più nastri abrasivi e di una comoda valigetta per il trasporto dell’utensile. Disponibili pure le lime a nastro che sono più piccole e ideali per le carteggiature dei punti più inaccessibili.