Levigatrice Skil: scegli tra le 5 tipologie disponibili

levigatrice SkilSkil è un altro dei brand su cui fare sicuro affidamento nel settore del fai da te. Contare su una levigatrice Skil significa poter adempiere al proprio lavoro utilizzando un utensile di qualità, tra l’altro svolgendo il tutto in meno tempo. Resta solo da comprendere (qualora non ti sia chiaro) quale levigatrice può fare al caso tuo. Ed è per questo che nei prossimi paragrafi descriveremo i vantaggi delle cinque diverse categorie, ovvero: multifunzione, orbitale, rotorbitale, delta e a nastro.

 

Levigatrice orbitale Skil: le caratteristiche

La levigatrice Skill orbitale (ricordiamo che queste tipologie sono adatte per le vaste e piccole aeree e per una levigatura più fine) presenta una base di levigatura ampia, e grazie ad una rotella di regolazione sarà possibile variare la velocità (funzione ottima per poter trattare più materiali).
Altro punto a favore le deboli vibrazioni avvertite e il buon filtro raccoglipolvere che ti permetterà di lavorare in un ambiente di certo più pulito.
E sul fronte prezzo ci sono dei “vantaggi”?
Assolutamente sì, visto che si tratta di modelli economici [come puoi constatare qui].

 

Levigatrice rotorbitale Skil: le caratteristiche

La levigatrice rotorbitale oltre ad essere utilizzata per scopi diversi (è ideale sempre per aree grandi, ma asporta più materiale ed è perfetta nella lavorazione di oggetti curvi) presenta anche un indicatore della polvere. Il cui compito è proprio quello di segnalare quando è il caso di svuotare la cassetta raccoglitrice. Per il resto non ci sono differenti funzioni (al di là delle differenze ovvie di velocità, potenza , ecc. che cambiano da modello a modello).
E dal punto di vista economico costano di più delle orbitali?
Sì, hanno un costo leggermente superiore, come potrai vedere qui.

 

Levigatrice a nastro Skil: le caratteristiche

Queste tipologie di levigatrici Skil sono adatte per lavorare su larga scala (velocemente) e per asportare grosse quantità di materiale. La base rettangolare è appositamente ampia e centrare il nastro sarà un gioco da ragazzi, vista la presenza del meccanismo di centratura automatico (quindi non dovrai centrarlo tu manualmente, il che è un notevole vantaggio). Il design ergonomico permette un controllo ottimale sulla levigatrice Skil anche a due mani.
Sostituire il nastro sarà semplicissimo, basta tirare una leva.
Economicamente siamo di fronte a modelli generalmente un po’ più costosi dei precedenti e anche stavolta ti forniamo un link [clicca qui] per visionare i prezzi.

 

Levigatrice a delta Skil: le caratteristiche

Per chi ha intenzione di rifinire angoli e bordi non può che puntare sulla levigatrice Skil a delta. La base triangolare permette una levigatura davvero precisa. E per facilitare ancor di più le operazioni di carteggiatura, è possibile usufruire di due diverse posizioni: una per la levigatura efficace degli angoli e l’altra per la levigatura efficace dei bordi.
Anche con questi modelli vantiamo caratteristiche già citate come il variatore di velocità e il sistema raccoglipolvere integrato.
E il prezzo?
Non eccessivo, come puoi vedere qui. Queste levigatrici Skil sono tra le più economiche del marchio.

 

Levigatrice multifunzione Skil: le caratteristiche

Perché accontentarsi di una levigatrice a delta, di una orbitale o solo di una rotorbitale, quando potresti averle tutte e tre in un unico utensile?
Questo è il vantaggio che offre la levigatrice Skil multifunzione. Inoltre, alcuni modelli grazie ad ulteriori accessori riescono a trasformarsi dal più comune 3 in 1 al più “complesso” 6 in 1. In quest’ultimo caso sarai in grado di affrontare ogni tipo di situazione. In più, passare da un profilo all’altro sarà semplicissimo visto che è stato brevettato un sistema con una sola vite.
Nonostante si tratti di utensili impiegabili per tante e variegate situazioni, mostrano comunque un prezzo altamente alla portata, come puoi vedere in questa pagina.

 

Skil levigatrice: prezzi dei migliori modelli

Se hai cliccato sui link forniti ti sarai già fatto un’idea sui prezzi e magari avrai già visionato qualche interessante prodotto. Noi, comunque, in questo paragrafo vogliamo consigliarti i tre modelli che riteniamo essere migliori. Riteniamo ciò dopo avere valutato il rispettivo rapporto qualità prezzo.

Inoltre, potrai anche approfittare delle seguenti offerte per acquistarli ad un prezzo più vantaggioso!