Levigatrice Stayer: scopriamone il lato tecnico e quello economico

levigatrice StayerStayer è un brand che si rivolge sia agli hobbisti che ai professionisti e per venire incontro alle esigenze di ognuno ha introdotto due diverse linee commerciali: la linea Verde e la linea Rossa. La prima presenta delle levigatrici adatte per usi non intensi (quindi uso hobbistico) e la seconda invece per usi già più impegnativi (quindi adatta per i professionisti). E nello specifico descriveremo queste due diverse linee commerciali e le diverse tipologie di levigatrici Stayer. E naturalmente non mancheranno le informazioni relative ai migliori modelli del brand e ai prezzi.

 

Stayer levigatrice: prezzi dei migliori modelli

Sei giunto su questo articolo perché il tuo interesse è quello di  acquistare una levigatrice Stayer e non tanto quello di saperne di più su tipologie e linee commerciali?
Allora consigliamo di optare per una delle tre levigatrici Stayer da noi scelte (del modello Stayer Lom 10 B potrai leggere una specifica recensione).

Qui di seguito, invece, i prezzi scontati (qualora le offerte siano ancora attive) relativi alle tre migliori levigatrici Stayer.

 

Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2018 9:02

 

Levigatrice Stayer: professionale e hobbistica a confronto

Quali sono le sostanziali differenze tra le levigatrici della linea Verde e quelle della linea Rossa?
Dal punto di vista delle funzioni non notiamo delle grandi differenze. Le prime diversità le possiamo vedere nella potenza. I modelli professionali della linea Rossa sono più potenti e di conseguenza ti permetteranno di svolgere meglio il tuo lavoro. E anche più velocemente. Inoltre, sono anche più silenziose e potrai avvertire meno vibrazioni. Garantito quindi pure un maggior comfort di utilizzo. E, come già detto all’inizio, i modelli della linea Rossa possono essere utilizzati per i lavori più impegnativi e continuativi, quelli della linea verde no. E per saperne ancor di più su questa linea commerciale puoi cliccare su levigatrice Stayer linea Pro.
Il vantaggio della levigatrice Stayer linea Verde è sicuramente quello di essere più economica.

 

Levigatrice rotorbitale Stayer: le caratteristiche

Ci siamo inizialmente concentrati solo sulle differenze tra le due linee commerciali, adesso invece esamineremo le funzioni presenti nelle varie tipologie. Iniziamo dalla levigatrice Stayer rotorbitale che presenta il comodo variatore elettronico della velocità, il sistema di aspirazione della polvere e l’impugnatura morbida. Disponibile pure una comoda impugnatura supplementare regolabile (come equipaggiamento).
Interessato a valutarne il prezzo?
Clicca qui e scopri tutti i modelli a disposizione, sia della linea Verde che della linea Pro.

 

Levigatrice orbitale Stayer: le caratteristiche

La levigatrice orbitale Stayer oltre ad essere anch’essa dotata di comodità come l’aspiratore integrato e l’impugnatura morbida, presenta anche una luce led integrata. Ciò permette quindi di illuminare l’area di lavoro per aumentare la visibilità. Dotata anche di un doppio sistema di fissaggio: sia a morsetti che a velcro.
Alcuni modelli, come la Stayer lom 130 pd, vantano tre piastre abrasive dalla forma rettangolare, allungata e triangolare per garantire l’utilizzo dell’utensile in diverse circostanze.
Vi sono anche delle levigatrici definite comunemente orbitali, ma in realtà tali elettroutensili sono delle mini levigatrici a disco. Sono sempre utilizzabili per levigare bordi e superfici piane ma vantano un platorello circolare e non rettangolare. E nel caso della Stayer lev 120 tale modello può essere usato sia come carteggiatrice a disco fissa che come carteggiatrice a disco portatile.

 

Levigatrice a nastro Stayer: le caratteristiche

Optando per la levigatrice Stayer linea Pro a nastro sicuramente potrai essere soddisfatto della robustezza (struttura in alluminio) del macchinario oltre che dell’ampia base di levigatura. Per un maggior comfort di utilizzo è presente una doppia presa e il motore garantisce un’elevata potenza.
E se hai proprio bisogno di una levigatrice a nastro potente e robusta con Stayer trovi ciò che cerchi, anche ad un prezzo non male [scopri qui i diversi costi].

 

Levigatrice palmare Stayer: le caratteristiche

Piccola e altamente maneggiabile, questa ‘la levigatrice Stayer palmare. Adattissima per levigare le zone dove accedere con una classica levigatrice non è affatto semplice. Consigliata per i lavori di precisione. E tra l’altro vanta anche un costo non elevato.
Al momento disponibili solo i modelli della linea Verde, come ad esempio la Stayer ld141 di cui puoi scoprire caratteristiche e costo cliccando qui.