Come levigare lo stucco?

come levigare lo stuccoLo stucco è uno degli impasti più utilizzati per il rivestimento di diverse superfici, sia pareti che soffitti. Ve ne sono di diversi tipi e ognuno ha comunque bisogno di essere levigato. Per poter procedere alla levigatura è necessario adoperare gli apposito accessori. Che possono consistere solo nell’uso della carta abrasiva (tuttavia faresti decisamente più fatica) oppure nell’uso di una levigatrice (più velocità nell’asportazione del materiale e anche meno fatica). Le levigatrici in commercio sono molte e ne esistono proprio di specifiche per la levigatura delle pareti (le cosiddette levigatrici a giraffa).

Levigare lo stucco: i consigli

Nel prossimo paragrafo vedremo tutti i passaggi da seguire per effettuare la levigatura dello stucco, prima però è il caso di passare ai consigli iniziali che riguardano gli indumenti e gli accessori da indossare e anche alcuni suggerimenti sulle caratteristiche dei prodotti da usare. Per conoscere tutto ciò, leggi l’elenco qui di seguito:

  • Protezioni individuali: levigare lo stucco comporterà la diffusione nell’aria di molta polvere, di conseguenza è necessario indossare i dovuti accessori (mascherina e occhiali protettivi). Opportuno anche indossare un abbigliamento consono, quindi pantaloni e maglietta a maniche lunghe.
  • Utilizza una levigatrice con aspirazione integrata o collegala ad un aspiratutto: per evitare che la polvere riempia ogni piccola parte del nostro corpo, sarebbe opportuno utilizzare una levigatrice collegandola ad un apposito aspiratore esterno. Così potrai levigare senza essere “oppresso” dalla polvere. Tuttavia, soprattutto in campo hobbistico, non tutti hanno o vogliono comprare un aspiratore esterno solo per tali usi, per questo è possibile ovviare a questa spesa economica semplicemente comprando una levigatrice che è già dotata di aspirazione integrata. Certo, l’efficacia non sarà la stessa che si ottiene con un aspiratutto, ma sicuramente la stra-maggioranza della polvere verrà racchiusa in un apposito raccoglitore.
  • Se non sei pratico con la scala, usa la giraffa: i modelli a collo lungo sono ideali perché, se per vari motivi non ami particolarmente la scala, grazie a tale levigatrice farai tutto restando sempre in piedi.

Levigare lo stucco: cosa fare?

  • Attendere i tempi di essiccazione: dopo aver stuccato la superficie dovrai attendere che il tutto si asciughi, se no non potrai proseguire con lo step successivo che riguarda proprio la levigatura della superficie.
  • Scelta della grana e inizio carteggiatura: in base base al tipo di lavoro da eseguire sarà necessaria una grana diversa della carta abrasiva. Solitamente si inizia sempre scegliendo una grana grossa (80 ad esempio) per poi passare a quelle più fini. Tuttavia, non è proprio detto che tu debba per forza fare in tal modo. Magari la superficie ha solo bisogno di una lieve ripassata e allora puoi anche iniziare con una carta fine (ovviamente però, dopo non puoi passare a quella grossa).
  • Eliminare le righe prodotte dalla carta: utilizzando le carte abrasive più fini dopo aver usato quelle a grana grossa.

Il nostro articolo si conclude qui, ma puoi ancora visitare e leggere tanti altri nostri articoli. E a tal proposito possiamo consigliarti la lettura delle seguenti pagine: “Come scegliere una levigatrice” (qualora non sapessi bene quale modello fa al caso tuo), “Le migliori levigatrici” (per essere consigliato  sul modello da comprare, ciò qualora fossi già sicuro della tipologia adatta alle tue necessità) e “Levigatrice per muri”.

Migliori levigatrici per levigare stucco

Levigatrice per Muro, Ginour Levigatrice a Muro 750W, 1800RPM Levigatrice pareti, Sistema autopulente, 7 Velocità Regolabili, Manico Telescopico 1.7M, 12 Dischi Abrasivi Ф225mm, Luce LED, Cavo 4.5m
  • ✨【Alta potenza e luce LED】Potente motore per levigatrice per muro 750 W con eccellenti prestazioni di levigatura, ideale per la decorazione domestica, come la lucidatura di cartongesso, soffitto. Le luci a LED intorno alla base ti aiutano a lavorare comodamente al buio.
  • ✨ 【Sistema autopulente】 La levigatrice a muro è dotata di un sistema di aspirazione automatico, che può aspirare efficacemente la polvere nel sacchetto per la polvere; per una maggiore comodità, viene fornita con 2 adattatori per il collegamento di un aspirapolvere esterno.
  • ✨ 【Design eccellente】: la testa da 9 pollici può essere ruotata di 360 gradi, il fondo può essere spostato e può essere levigato sul bordo o sulla parete verticale. Si adatta automaticamente alle pareti irregolari. I pali telescopici in alluminio possono essere estesi fino a 1,7 m senza bisogno di scale o impalcature.
  • ✨ 【7 velocità】 Min/1/2/3/4/5/Max, la velocità massima raggiunge i 1800 giri/min, l'interruttore di blocco blocca la levigatrice per cartongesso a una certa velocità, quando devi lavorare continuamente, per risparmiare un molta energia.
  • ✨ 【Accessori vari】 Ginour levigatrice per muro, 12 * Carta vetrata, 2 * Adattatori di connessione, 2 * Spazzole di carbone, 1 * Tubo per la polvere da 4,5 m, 1 * Chiave esagonale, 1 * Cacciavite manuale, 1 * Borsa per il trasporto, 1 * Custodia per polvere, 1 * Manuale di istruzioni. 24 mesi di garanzia. ☛✉supporteu@ginoureu.com