Levigatrice rotorbitale o a nastro?

Non sai se scegliere una levigatrice rotorbitale o una levigatrice a nastro?
Prima di fare una scelta definitiva, vuoi avere ben chiaro quale dei due modelli si adatterebbe perfettamente alle tue esigenze?
Allora, ti invitiamo a continuare nella lettura di questo articolo dove potrai scoprire quando scegliere una levigatrice a nastro e quando scegliere una levigatrice rotorbitale.

Levigatrice a nastro o rotorbitale: la scelta

Prima di vedere nello specifico quando scegliere l’una o l’altra, è bene specificare come sia possibile anche aver bisogno di entrambe. Essendo due modelli che vantano un funzionamento diverso (e a tal proposito potrebbe essere interessante leggere sia come funziona una levigatrice rotorbitale e sia come funziona una levigatrice a nastro) dopo la lettura dell’articolo potresti anche arrivare alla conclusione di dover prendere ben due levigatrici invece che una.

Quando preferire la levigatrice a nastro alla levigatrice rotorbitale?

Devi levigare grandi superfici (non curve) e vuoi farlo velocemente asportando una grande quantità di materiale?
Se la risposta è sì allora la levigatrice a nastro fa al caso tuo, visto che la grande piastra di cui è dotata permette una levigatura più veloce, oltre che una maggiore asportazione (strumento perfetto per togliere totalmente la vernice, ad esempio). L’ulteriore chicca riguarda la possibilità di trasformare un’unità mobile in un’unità fissa. Quindi, in quest’ultimo caso l’utilizzo risulta ideale anche per la levigatura di piccoli oggetti.

Quando preferire una levigatrice rotorbitale ad una levigatrice a nastro?

Anche la levigatrice rotorbitale riesce ad asportare grosse quantità di materiale (anche se non parliamo dello stesso quantitativo) e a carteggiare una grande superficie (impiegando più tempo). Però ha il vantaggio di adottare una piastra circolare che gli permette di levigare con facilità gli oggetti curvi. Inoltre, tale attrezzo si adatta anche alle levigature delle superfici più fini, ma bisogna anche avere dimestichezza nell’usarla se no si rischia di non ottenere il risultato sperato asportando più materiale del necessario.

Meglio levigatrice rotorbitale o a nastro?

Come avrai capito, non c’è una levigatrice che sia migliore dell’altra, visto che il modello a nastro eccelle in velocità e nella capacità maggiore di asportazione del materiale, mentre il modello rotorbitale eccelle nella levigature di superfici circolari. Tra i due utensili potemmo dire che il più completo è quello roto-orbitale perché riesce anche a sostituire (con i dovuti limiti) un modello a nastro.
E dopo aver compreso ciò e aver letto le differenze, non ti rimane che rispondere ad una domanda:
“Quale delle due tipologie si sposa perfettamente con le mie esigenze?”
Se il dubbio adesso si sposta sui modelli specifici da acquistare, ti sarà utile scoprire e leggere le recensioni delle levigatrici in basso.

Levigatrici a nastro consigliate: clicca per leggere le recensioni

Bosch GBS 75 AE Levigatrice a nastro, 750 W
  • Potenza: 750 W
  • Superficie levigatrice, larghezza: 75 mm
  • Nastro, lunghezza: 533 mm
  • Velocità nastro: 200 – 330 m/min
Offerta
Set Levigatrice A Nastro Bosch PBS 75 AE (750 W, Velocità Del Nastro 200-350 M/min, Superficie Di Levigatura 165x76 Mm, In Custodia)
  • Il set di levigatrici a nastro PBS 75 AE: alto tasso di asportazione per applicazioni versatili grazie a un'ampia gamma di accessori
  • Il sistema automatico di nastri mantiene il nastro nella posizione di lavoro corretta per la levigatura
  • Ideale per levigare finestre, porte e mobili, tagliare bordi in legno, levigare la vernice e per grandi progetti di ristrutturazione
  • Facile sostituzione del nastro abrasivo con sistema di tensionamento del nastro abrasivo
  • Contenuto della confezione: PBS 75 AE, fermo parallelo/angolare, 1 carta vetrata, custodia

Nessun prodotto trovato.

Levigatrici rotorbitali consigliate: clicca per leggere le recensioni

Offerta
Bosch Home and Garden 06033A3000 Bosch Levigatrice Rotoorbitale Universal PEX 300 AE, 270 W, Verde
  • Levigatrice rotorbitale Compact da 270 Watt
  • Diametro platorello 125 mm, attacco micro velcro, sistema Low vibration
  • Regolazione elettronica, 4000-24000 oscillazioni/minuto, eccentricità 2, 0 mm
  • Sistema microfilter per un'area di lavoro sempre pulita, Softgrip
  • In dotazione: 1 foglio abrasivo Red: Wood, pr Assistant per montaggio perfetto del foglio abrasivo, valigetta
Bosch Professional Levigatrice Rotoorbitale Gex 125-1 Ae (Platorello da 125 Mm, Motore da 250 Watt)
  • Levigare comodamente in ogni posizione
  • Forma compatta ed ergonomica, con ampie superfici Soft Grip per diverse posizioni dell'impugnatura e un comfort eccellente sul lavoro
  • Microfilter System Bosch: ottima aspirazione della polvere
  • preselezione regolabile della velocità per impieghi sui materiali diversi

Nessun prodotto trovato.