Levigatrice a disco: offerte e caratteristiche da valutare

Levigatrice a discoLa classica levigatrice a disco utilizza, ovviamente, un disco ed è un tipo di macchinario ormai un po’ datato. Infatti, ad oggi è meno utilizzata rispetto al passato. E anche per questo il nostro consiglio è quello di non accontentarsi di una carteggiatrice solo a disco.
Su questo argomento ci torneremo e ti daremo maggiori spiegazioni più avanti. Per adesso però specifichiamo quali sono i componenti essenzialmente più importanti, ovvero: motore, banco da lavoro (ovvero la superficie dove poggerà il pezzo che dovrà essere levigato) e piatto rotante (la parte dove si andrà a mettere la carta abrasiva per poter così levigare).
Dopo questa puntualizzazione entreremo nel “vivo” del nostro articolo.

Iniziamo intanto dalle seguenti offerte che, se ancora attive, ti permettono di risparmiare sull’acquisto delle levigatrici a disco proposte in basso. Per poter verificare la disponibilità di questi elettroutensili dovrai semplicemente cliccare sul link apposito presente sotto ogni immagine, ovvero la scritta “Scopri l’offerta”.
 
Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2022 19:29

Levigatrice a disco da banco: pregi e difetti

La levigatrice a disco è un elettroutensile che ti permette di lavorare in comodità, visto che hai un banco su cui poter levigare e di conseguenza non dovrai per forza restare in piedi, ma potrai anche sederti. Dunque risulta ideale per chi soffre di dolori alla schiena e per chi deve lavorare per tante ore.
Naturalmente il fatto di avere un banco ha i suoi contro. Infatti, visto che parliamo di una levigatrice fissa non si possono trattare oggetti di grandi dimensioni. Giusto per intenderci con un esempio banale, un tavolo non potrai mai carteggiarlo con una simile carteggiatrice.

Prima di passare al prossimo paragrafo in cui parleremo delle levigatrici a disco combinate, è bene specificare che, in base al materiale da levigare, bisogna utilizzare l’apposita carta abrasiva. Quindi non bisogna fare l’errore di usare il foglio abrasivo adatto per il metallo per carteggiare, invece, il legno (e viceversa, naturalmente).

Levigatrice combinata a disco e a nastro: la soluzione migliore

Inizialmente ti abbiamo detto di non accontentarti della sola levigatrice a disco e ancora una volta ti ribadiamo che il modello a disco è superato dalla possibilità di poter avere una levigatrice da banco combinata che permette sia di levigare a disco che a nastro.
Una levigatrice combinata si presta quindi a più levigature ed è la soluzione migliore sia nel campo hobbistico e sia nel campo professionale. Ovviamente ci sono dei modelli realizzati solo per fini puramente amatoriali (come la Valex lnd127) e altri modelli realizzati per i professionisti. I primi costano decisamente meno dei secondi, come potrai valutare qui sotto

OffertaBestseller No. 1
Einhell TC-US 400 Levigatrice combinata da banco (230 V, 375 W, giri al min. 1450, vel. Nastro 276m/min., diam. disco 150 mm, nostro 915x100 mm, incl. Base d'appoggio lavorazione inclinabile)
  • Levigatrice a nastro o a disco con guida angolare inclinabile da -60 ° fino a +60 °
  • Dispositivo a nastro inclinabile con guida del pezzo da lavorare; cambio del nastro semplice grazie al dispositivo di serraggio
  • Nastro abrasivo autocentrante; platorello del disco abrasivo con velcro
  • 4 piedini gommati per una posizione sicura e a basse vibrazioni; attacco per aspirazione per una postazione di lavoro pulita
  • Incl. 1 nastro abrasivo e 1 disco di carta abrasiva (P80)
Bestseller No. 2
Einhell Levigatrice a nastro da banco TC-US 350 (350 Watt, funzione abrasione con nastro/disco, carter di protezione, disco abrasivo grana grossa+nastro abrasivo inclusi)
  • La levigatrice a nastro da banco Einhell TC-US 350 dispone di una potenza da 185 Watt a 350 Watt nelle funzioni di levigatura con nastro e disco abrasivi. Nella dotazione sono compresi disco abrasivo a grana grossa e nastro abrasivo.
  • Questa levigatrice combinata stupisce per la sua elevata capacità, ideale anche per grandi lavori su legno. Le varie opzioni differenti di levigatura e grane impiegabili permettono di personalizzare la levigatrice a nastro da banco.
  • La protezione laterale chiusa garantisce la sicurezza, incrementata da uno schermo anti-scintille installabile senza necessità di attrezzi. Quattro piedini in gomma ammortizzano le vibrazioni e ne garantiscono la stabilità.
  • La struttura stabile e priva di oscillazioni, in combinazione con l'ampia varietà di applicazioni possibili e impostabili, la rendono ideale per svariati tipi di uso, con inclusione di elementi in legno di grande spessore ed estensione.
Bestseller No. 3
FERM Levigatrice da Banco Combinata 350W - 150mm. Include 2 Nastri Abrasivi (G80 e G120) e 2 Dischi Abrasivi (G80 e G120)
  • Grazie al posizionamento regolabile del nastro abrasivo, l'utilizzo di questa macchina risulta essere versatile e flessibile
  • Grazie al banco da lavoro regolabile e multifunzionale, si lavora comodamente e con precisione
  • Piedini in gomma che assicurano una buona stabilità
  • Interruttore antipolvere per una maggiore vita utile
Bestseller No. 4
metabo 601750000-Levigatrice a Nastro combinata BS 175, 500 W, 240 V, Multi
  • Metabo 601750000 - Levigatrice a nastro combinata BS 175
  • Per la lavorazione di pezzi in legno e in metallo
  • Testo tradotto automaticamente
Bestseller No. 5
MSW Levigatrice Combinata a Disco e a Nastro MSW-DS375 (375 W, 1.450 giri/min, Ø 150 mm, Nastro abrasivo 914 mm / 100 mm, Superficie di lavoro 190 x 125 mm)
  • 375 Watt di potenza, alta affidabilità, struttura robusta
  • Versatile - regolazione orizzontale e verticale della levigatrice a nastro
  • Strumento combinato - levigatrice a nastro e disco per diverse fasi di lavoro
  • Consente la levigatura di curve interne ed esterne
  • Pulsante di sicurezza che impedisce l'avvio involontario dopo un'interruzione di corrente